Nobile residenza dei signori di Mezzocorona, conserva in segreto la storia della Piana Rotaliana Königsberg.

Castel Firmian fu costruito nel 1480 da Nicolò I di Firmian, energico capitano della Valle di Non e delle Giudicarie, il quale decise di abbandonare il sovrastante castello nella roccia (San Gottardo) in favore di una residenza più comoda e più in linea con i gusti e gli stili abitativi del tempo. In posizione privilegiata, alla base di imponenti pareti di roccia e affacciato su verdi vigneti, è stato da allora fino ad oggi la dimora dei Conti Firmian, signori guerrieri e mecenati delle arti.

Apertura: il castello è abitato e non visitabile